Pennette alle olive nere

Un primo piatto veloce, adatto per chi ha poco tempo a disposizione o poca voglia di mettersi ai fornelli ma non rinuncia a un buon piatto di pasta.

Alle pennette, uno dei formati più classici, abbiniamo le olive, preferendo quelle nere che hanno un sapore più forte di quelle verdi.

 

 

Nella nostra ricetta serviamo la pasta calda, ma sappiate che si presta anche ad essere mangiata fredda, dopo un ‘soggiorno’ in frigorifero di almeno un paio d’ore.

 

Gli ingredienti per 4 persone

 

350 gr di penne liscie

 

150 gr di olive nere

 

1 bicchiere di panna

 

formaggio grattugiato

 

sale

 

La preparazione

 

Snocciolate e tritate finemente le olive, mettetele in un pentolino con la panna e fate cuocere a fuoco dolce per circa 1/4 d’ora.

 

Lessate le penne in abbondante acqua salata e scolatele al dente. Prima di distribuirle nel piatto da portata, mettetevi metà della salsa.

 

In questo modo assicurerete alla pasta un perfetto condimento, perchè lo avete già disposto sotto e lo aggiungerete poi anche sopra.

 

Mescolate accuratamente e completate spolverizzando con il formaggio grattugiato. La pasta alle olive nere è ottima servita calda, già tiepida perde un pochino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *