Salsa agli spinaci

La bontà di una salsa è racchiusa nel suo profumo, nella sua leggerezza, nella sua fragranza, e per ottenere un buon risultato è necessario che tutti gli ingredienti utilizzati siano freschissimi, oltre che di prima qualità. Scopriamo come preparare la salsa agli spinaci.

Per mantenere la salsa calda fino al momento di servirla, è preferibile tenerla a bagnomaria piuttosto che riscaldarla.

Salsa agli spinaci
Porzioni 4
La salsa agli spinaci rappresenta un contorno salutare e gustoso. E' perfetta da abbinare alla carne oppure da servire come accompagnamento alle tradizionali tartine. In tutti i casi, la salsa agli spinaci fa bene perchè è ricca di ferro e, pertanto, aiuta a mantenersi in forma.
Vota
Stampa
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
10 min
Tempo totale
20 min
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
10 min
Tempo totale
20 min
Ingredienti
  1. 800 gr di spinaci
  2. 40 gr di burro
  3. 1/4 di litro di latte
  4. sale e pepe bianco
Istruzioni
  1. Pulite gli spinaci e lavateli più volte sotto l'acqua corrente per eliminare il terriccio.
  2. Lessateli senza aggiungere acqua per cinque minuti, in modo che non perdano tutte le loro proprietà.
  3. Sgocciolateli, strizzateli bene e frullateli.
  4. In un tegame lasciate sciogliere il burro, poi versatevi il latte e il frullato di spinaci.
  5. Regolate di sale. Fate addensare e abbiate cura di mescolare ogni tanto il composto.
  6. Se tende a rimanere troppo liquido, incorporatevi un cucchiaio di farina tenendo il recipiente sul fuoco ancora per 10 minuti.
  7. Ritirate, controllate il sale e insaporite con un pizzico di pepe bianco.
  8. Se usate questa salsa per condire la pasta, completatela con abbondante formaggio grattugiato servito a parte.
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *