Top
Peperoni ripieni fritti
fade
6052
post-template-default,single,single-post,postid-6052,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Peperoni ripieni fritti

Peperoni ripieni fritti

ricetta dei peperoni ripieni fritti

In termini calorici siamo sulle 380 a porzione, per cui è bene organizzarsi se si segue un regime alimentare controllato o una dieta. Per la preparazione invece non ci vuole molto, più o meno 1 ora, di cui 20 minuti per la cottura. Ecco come preparare i peperoni ripieni fritti.

Peperoni ripieni fritti: gli ingredienti per 4 persone

  • 4 peperoni medi
  • 350 gr di carne di manzo tritata
  • 2 uova
  • 30 gr di farina
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino
  • olio e sale

La preparazione dei peperoni ripieni fritti

Lavate, asciugate e tagliate in due i peperoni nel senso della lunghezza. Eliminate i semi, sbollentateli per 5 minuti in acqua salata leggermente salata, scolateli, lasciateli raffreddare e perdere tutta l’acqua. In una terrina amalgamate la carne con la cipolla e l’aglio tritati, il sale, il peperoncino e la salsa di soia. Con questa farcia riempite i peperoni, passateli prima nella farina e poi nelle uova sbattute con poco sale. In una larga padella fate scaldare abbondante olio e friggetevi i peperoni, girandoli con una sola volta con molta attenzione in modo che il ripieno non fuoriesca. Sgocciolateli, asciugate l’olio in eccesso su carta assorbente, quindi disponete i peperoni su un ampio piatto da portata e serviteli ben caldi.

Debora De Santis
No Comments

Post a Comment