Top
Insalata con indivia, avocado e arance
fade
4455
post-template-default,single,single-post,postid-4455,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Insalata con indivia, avocado e arance

Insalata con indivia, avocado e arance

Più aumenta il caldo, più cresce il desiderio di pietanze leggere, fresche, poco impegnative dal punto di vista della digestione ma ricche di gusto.

L’insalata che proponiamo di seguito va proprio in questa direzione, nel senso che consente di mangiare con leggerezza pur unendo molti sapori e generi diversi, come appunto la frutta e la verdura. Va detto che la preparazione è un pò laboriosa, richiede almeno mezz’ora di tempo.

Gli ingredienti per 6 persone

4 cespi di indivia
2 cespi di radicchio rosso
4 arance
3 avocado maturi
40 gr di uvetta sultanina
1 limone e mezzo
2 yogurt naturali
3 cucchiai di olio d’oliva
qualche rametto di coriandolo
sale

La preparazione

Lavare l’arancia sotto acqua corrente e ritagliarne la scorza con un pelapatate, facendo attenzione a non prelevare anche la parte bianca amarognola, quindi tagliare la scorza a juienne sottilissima. La julienne di scorza va poi scottata nell’acqua bollente per alcuni secondi, così da poterla utilizzare tranquillamente nell’insalata in quanto ‘cotta’.

Pelare tutte le arance e raccoglierne il succo in una ciotola, e gli spicchi in un’altra. Tagliare gli avocado a metà, togliere i noccioli interni e sbucciarli. Ridurre la polpa in spicchi non troppo sottili e irrorarli con il succo di limone.

Ammorbidire l’uvetta in acqua tiepida e nel frattempo lavare sia l’indivia che il radicchio rosso e dividere le fglie, per poterle sciacquare, asciugare e tagliare a listarelle o pezzetti di medie dimensioni.

In una ciotola mettere lo yogurt, la scorza d’arancia, il succo d’arancia, il coriandolo tritato, 1 cucchiaio di succo di limone, l’olio e il sale, e mescolare con cura. Mescolare poi in una terrina, sempre con delicatezza, gli spicchi d’arancia con l’indivia e il radicchio, l’uvetta ben sgocciolata e l’avocado.

Da ultimo condire con la salsa allo yogurt, oppure servirla in una ciotolina a parte in modo che ognuno la aggiunga a suo piacimento. Tenere l’insalata in frigorifero per 15 minuti prima di servire.

Debora De Santis
No Comments

Post a Comment