Top
Come cucinare le carote per i bambini?
fade
4194
post-template-default,single,single-post,postid-4194,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Cucinare le carote per i bambini

Cucinare le carote per i bambini

La carota è una delle verdure che vengono inserite per prime nell’alimentazione del bambino al momento dello svezzamento. Il sapore dolce e delicato la rende infatti l’ingrediente ideale del brodo vegetale e con il passare del tempo si può iniziare a darla al bambino anche cruda, prima tagliata alla julienne e poi a pezzetti.

Ed è una fortuna che la carota piaccia ai bambini, perchè fa molto bene, ricca com’è di vitamina A, di antiossidanti, di fibre vegetali , di sali minerali e di acqua. Una bella scorta di nutrienti con una sola verdura. Di seguito proponiamo qualche ricetta facile facile per far mangiare le carote ai bambini che hanno già compiuto il primo anno di vita.

Risotto alle carote

Gli ingredienti
50 gr di riso
1 carota
10 gr di cipolla
100 gr di brodo vegetale
10 gr di burro
20 gr di parmigiano reggiano

La preparazione
Far cuocere la cipolla nell’acqua, poi aggiungere la carota già lavata e grattugiata finemente. Proseguire la cottura per circa 15 minuti, fino a che la carota non sarà ben ammorbidita: eventualmente si può aggungere un pochino di acqua per favorirne la morbidezza. A questo punto aggiungere il riso e il brodo, quindi terminare la cottura mescolando spesso. Scolare non troppo duro, condire con il parmigiano grattugiato e servire.

Carote e spinaci

Carote e spinaci

Gli ingredienti
100 gr di spinaci
1 grande carota
10 gr di burro
20 gr di grana grattugiato

La preparazione
Raschiare le carote, lavarle, asciugarle, tagliarle a tocchetti di circa 5 cm di lunghezza, e svuotarle lasciando un bordo di alcuni millimetri. Lessare i tronchetti in abbondante acqua salata e toglierli leggermente al dente. Pulire gli spinaci, cuocerli, scolarli e insaporirli in una pentola con il burro, poi, proprio alla fine, aggiungere il grana, fuori dal fuoco. Riempire le carote con gli spinaci, disporle in una teglia, spolverizzarle con il rimanente grana e far gratinare in forno.

Debora De Santis
No Comments

Post a Comment