Come condire le salsicce con pepe e semi di finocchio

Per proporre nuove idee sulla tavola di Natale stiamo saccheggiando le ricette regionali, in questo caso del Molise, al fine di proporre idee sempre nuove alla luce delle tradizioni di altri luoghi della nostra penisola. Gli ingredienti 600 gr di salsicce di maiale peperoncino e semi di finocchio 400 gr di fagioli cannellini 1 kg di polpa di pomodoro 3 cucchiai d’olio mezzo cucchiaino di strutto un trito composto da 2 cipolle, 1 costola di sedano e 1 spicchio d’aglio 1 foglia di lauro 1 rametto di rosmarino ben legato peperoncino piccante in polvere 10 spicchi d’aglio con tutta la

Per proporre nuove idee sulla tavola di Natale stiamo saccheggiando le ricette regionali, in questo caso del Molise, al fine di proporre idee sempre nuove alla luce delle tradizioni di altri luoghi della nostra penisola.

Gli ingredienti

600 gr di salsicce di maiale
peperoncino e semi di finocchio
400 gr di fagioli cannellini
1 kg di polpa di pomodoro
3 cucchiai d’olio
mezzo cucchiaino di strutto
un trito composto da 2 cipolle, 1 costola di sedano e 1 spicchio d’aglio
1 foglia di lauro
1 rametto di rosmarino ben legato
peperoncino piccante in polvere
10 spicchi d’aglio con tutta la pelle
sale fino e grosso

La preparazione

Lavare i fagioli in acqua calda, metterli in una terrina in terracotta, ricoprirli d’acqua fredda e far prendere l’ebollizione. Dop 2 minuti di ‘sbollentatura’ rinfrescarli sotto l’acqua corrente, rimetterli nella terrina, coprirli abbondantemente di acaqua fredda, aggiungere il rametto di rosmarino e gli spicchi d’aglio con la pelle e condirli con sale grosso. Far cuocere per 1 ora e mezza, quindi togliere aglio e rosmarino e tenere i fagioli in caldo nell’acqua di cottura.

Punzecchiare le salsicce in più punti, metterle in una padella unta di strutto, condirle con peperoncino e semi di finocchio e farle cuocere piano piano, sgocciolandole poi quando sono ben cotte. Tenerle in caldo e utilizzare il grasso di cottura per far rosolare insieme all’olio il trito di cipolle, sedano ed aglio e la fogliolina di lauro. Aggiungere poi la polpa di pomodoro e condire con sale e peperoncino in polvere.

Dopo una decina di minuti di cottura del pomodoro, unire le salsicce e i fagioli bel sgocciolati e far insaporire l’insieme per circa un quarto d’ora a calore moderato. Servire ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.