Ricetta per un barbecue vegetariano

La componente principale di tutti i barbecue, normalmente è la carne. Se avete deciso di ridurre il consumo di carne o siete vegetariani l’idea di fare un barbecue vi sembrerà poco adatta, ma non è così, anzi, le verdure possono divenire protagoniste di questa occasione.

barbecue vegetariano

La componente principale di tutti i barbecue, normalmente è la carne. Se avete deciso di ridurre il consumo di carne o siete vegetariani l’idea di fare un barbecue vi sembrerà poco adatta, ma non è così, anzi, le verdure possono divenire protagoniste di questa occasione.

Le verdure e il cibo salutare sono messi in secondo piano davanti a un fuoco acceso. Prendete nota di queste ricette, che sono basate sulle verdure affinché il prossimo barbecue sia un successo, che non vi obblighi a sacrificare la vostra dieta.

Introdurre ingredienti salutari in un barbecue non è tanto complicato. Verdure fresche, formaggi e frutta sono ingredienti più che adeguati per prendere il posto di costolette, salsicce e hamburger.

Champignon ripieni

Per preparare questa ricetta ci vuole un po’ di tempo ma ne vale la pena, il risultato è incredibile. Fate il soffritto il giorno prima così saranno più saporiti e il giorno del barbecue non dovrete fare troppe cose.

Ingredienti degli Champignon ripieni

  • 12 champignon grandi
  • 4 pomodori
  • 1 peperone rosso o verde
  • 1 zucchina
  • 1 melanzana
  • 1 cipolla
  • 1 aglio
  • olio di oliva
  • erbe provenzali
  • 1 foglia di alloro, sale e pepe

Preparazione degli Champignon ripieni

Pelate e tagliate le cipolle e i peperoni a strisce. Lavate le zucchine e le melanzane e senza pelarle, tagliatele in piccoli quadrati. Pelate il pomodoro e tagliatelo in pezzi piccoli. Sbucciate l’aglio e tagliatelo. Friggete in una padella l’aglio, la cipolla e il peperone.

La zucchina e la melanzana dovete friggerle a parte. In una padella cucinate il pomodoro. Dopo 10 minuti unite il resto delle verdure e condite a piacere. Aggiungete le erbe aromatiche e lasciate cuocere, girando di tanto in tanto, a fuoco lento, per un’ora.

Per preparare gli champignon, tagliatene il fusto e lavateli. Ungete con l’olio di oliva e collocateli sopra il grill per 5 minuti. Girateli e riempiteli con il soffritto. Lasciateli sopra al grill altri 5 minuti

Peperoni ripieni di cous-cous

Il cous-cous è originario della cucina del nord dell’Africa ma oggigiorno esistono molte preparazioni e ricette in cui viene utilizzato. I Peperoni ripieni ne sono un esempio.

Ingredienti dei Peperoni ripieni di cous-cous

  • 300 gr. di couscous
  • 2 cucchiai di succo di lime
  • 5 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cucchiaio di cardamom
  • 1 cucchiaio di cumino
  • 1 cucchiaio di anice macinato
  • 4 peperoni (rossi, gialli o verdi)

Preparazione dei Peperoni ripieni di cous-cous

Preparate il couscous secondo le indicazioni riportate sulla scatola. Lasciatelo raffreddare. Fate un miscuglio col succo di lime, l’olio di oliva e le spezie. Lasciate riposare per 1 ora e mescolate il tutto con il couscous.

Lavate i peperoni e asciugateli. Per tagliarli, partite dalla metà, togliendo sia la buccia che i semi. Riempiteli col couscous e metteteli sopra a un grill con il coperchio, per 8/10 minuti.

Spiedini di verdure

Gli spiedini sono un classico che non può mancare in un barbecue. Farli solo di verdure è un’opzione perfetta e molto semplice. Se si marinano le verdure prima di collocarli sul grill il risultato è ancora meglio.

Ingredienti per gli Spiedini di verdure

  • 8 zucchine
  • 2 peperoni gialli
  • 2 peperoni rossi
  • 500 g di cipolle rosse
  • 500 g di champignon
  • 2 rametti di rosmarino
  • 250 ml di olio di oliva
  • 8 cucchiai di aceto balsamico di Modena
  • 3 cucchiai di salsa chili

Preparazione per gli Spiedini di verdure

Mescolate in una ciotola, le erbe aromatiche, l’olio di oliva, l’aceto e la salsa chili. Lasciate riposare per 3/4 ore. Lavate le zucchine e i peperoni e tagliateli in piccoli pezzi. Lavate gli champignon, se sono troppo grandi partite dalla metà.

Tagliate la cipolla a pezzi. Marinate tutte le verdure per 2 ore nel miscuglio che avete preparato all’inizio. Una volta trascorse le due ore, tirate fuori le verdure dal miscuglio e asciugatele.

Infilate le verdure alternandole, su un bastoncino e mettetele sopra al grill per 5 minuti. Una volta sopra al barbecue spennellatele con la salsa che avevate preparato e con il rosmarino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.