Top
Come preparare gli spaghetti con il forno a microonde
fade
1906
post-template-default,single,single-post,postid-1906,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Come preparare gli spaghetti con il forno a microonde

come preparare gli spaghetti con il forno a microonde

Come preparare gli spaghetti con il forno a microonde

Come preparare gli spaghetti con il forno a microonde
Porzioni 4
Proponiamo oggi la ricetta degli spaghetti alla puttanesca, un piatto tipico della cucina regionale romana, che preparato nel forno a microonde non perde nessuna delle sue caratteristiche originali.
Vota
Stampa
Tempo di preparazione
5 min
Tempo di cottura
6 min
Tempo totale
11 min
Tempo di preparazione
5 min
Tempo di cottura
6 min
Tempo totale
11 min
Ingredienti
  1. 320 gr di spaghetti
  2. 400 gr di pomodori freschi
  3. 50 gr di olive nere snocciolate
  4. 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  5. 2 filetti di acciuga
  6. 1 spicchio d'aglio
  7. 1 pezzetto di peperoncino
  8. 1 cucchiaio di capperi
  9. 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  10. sale
  11. pepe
Istruzioni
  1. Mettere in un recipiente adatto alle microonde l'olio, l'aglio tritato e un pezzetto di peperoncino piccante senza semi.
  2. Cuocere per 2 minuti ad intensità pari all'80%.
  3. Per evitare che il sugo risulti troppo saporito eliminare il peperoncino.
  4. Aggiungere i pomodori, le acciughe sminuzzate, i capperi e le olive nere tagliate a pezzetti, mescolare e cuoere alla massima intensità per 6 minuti.
  5. Regolare di sale e pepe a fine cottura.
  6. Nel frattempo lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli e condirli con la salsa preparata.
  7. In finale aggiungere il trito di prezzemolo, appena prima di servire.
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/
Debora De Santis
No Comments

Post a Comment