Top
Come usare il forno a microonde
fade
1823
post-template-default,single,single-post,postid-1823,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Come usare il forno a microonde

Come usare il forno a microonde

come usare il forno a microonde

Come usare il forno a microonde in modo efficace

La cucina nel microonde risulta inoltre sana e leggera, perchè sfrutta i grassi contenuti nei cibi e in questo modo permette di eliminare quasi del tutto o comunque di ridurre, l’aggiunta di condimenti che possono rivelarsi dannosi per la salute. E inoltre la dispersione dei minerali è minima e si conservano anche di più anche le vitamine, dal momento che i cibi non vengono aggrediti dal calore.

Qualche piccola regola può essere di aiuto per chi si accinge ad usare il forno a microonde a microonde per la prima volta:

non usare mai il microonde con lo sportello aperto, infilando magari qualche oggetto tra la parete frontale del forno e lo sportello;

non accenderlo prima di aver inserito il cibo, poichè vuoto rischia di rovinarsi;

togliere tappi e coperchi prima di cibi o liquidi contenuti in bottiglie o barattoli, perchè la pressione del vapore che si produce all’interno potrebbe spaccarli;

non bloccare gli scarichi o gli aspiratori che si aprono nel retro del forno, in quanto il calore eccessivo potrebbe danneggiarlo;

quando le quantità di cibo da cuocere sono piccole o con poca umidità, mettere all’interno del forno un bicchiere pieno d’acqua, per evitare l’eccessivo surriscaldamento del cibo e l’incurvamento delle pareti del forno;

non utilizzare recipienti in metallo, perchè questo materiale si comporta come uno specchio, respingendo le microonde e riflettendole sulle pareti dell’apparecchio. La regola vale sia per quelli completamente in metallo che per quelli solo con decorature o rifiniture metalliche;
non utilizzare recipienti in cristallo, potrebbero rompersi;

non coprire i recipienti con un foglio di alluminio, in quanto la parte lucida tende a riflettere le microonde;

usare sempre un guanto o una presina per estrarre il recipiente dal forno, per evitare di scottarsi con il vapore accumulato sotto;

controllare al momento dell’acquisto il rispetto delle norme di sicurezza nella fabbricazione del forno, perchè le norme italiane ed europee in tal senso sono molto rigorose ed offrono una garanzia sul pericolo di radiazioni.

Debora De Santis
No Comments

Post a Comment