Top
Pad thai: la ricetta
fade
13755
post-template-default,single,single-post,postid-13755,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Pad thai

Pad thai: la ricetta

Pad thai

Pad thai
O meglio, compreso il mix di spezie più saporito che ci sia: il curry. Grazie al curry qualunque piatto acquista un sapore molto intenso e i noodle non fanno eccezione. Del resto ci sono molti altri ingredienti nella ricetta del pad thai, anzi è il caso di chiarire che dovete considerarlo un piatto unico, perché contiene tanti nutrienti, dalle uova alle verdure al formaggio. L’erba cipollina completa il sapore del piatto, dandogli un tocco di freschezza molto piacevole per il palato, soprattutto se unito alle note agrumate delle fettine di limone.
Ingredienti
  1. 220 gr di nodale di riso
  2. 1 cipolla
  3. 220 gr di gamberi
  4. 2 uova
  5. 1 spicchio d’aglio
  6. 120 gr di tofu
  7. 5 cucchiai di salsa di pesce
  8. ½ cucchiaio di curry
  9. 4 cucchiai abbondanti di salsa di pesce
  10. 1 tofu
  11. 120 gr di germogli di soia
  12. 1 peperoncino
  13. 2 cucchiai abbondanti di arachidi
  14. Olio di semi q.b.
  15. Erba cipollina q.b.
Istruzioni
  1. Per prima cosa mettete a mollo i noodle per ¼ d’ora.
  2. Tritate l’aglio e lo scalogno e fateli soffriggere in padella con un paio di cucchiai di olio di semi.
  3. Tagliate a dadini il tofu e mettetelo nella padella insieme ai gamberi.
  4. Aggiungete anche i noodle, insieme a un bicchierino dell’acqua in cui li avete tenuti ad ammorbidirsi.
  5. Dopo qualche minuto di cottura unite anche il curry, la salsa di pesce e lo zucchero.
  6. Mescolate bene, sempre a fuoco medio, per far amalgamare tutti gli ingredienti, poi spostateli di lato e nello spazio rimasto libero fate strapazzare le uova.
  7. Mescolate ancora e unite i germogli di soia e una spolverata di erba cipollina.
  8. Tritate le arachidi e il peperoncino e completate con il trito il pad thai.
  9. Servitelo con la salsa di soia a parte .
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/
Milena Talento
No Comments

Post a Comment