Top
Olio aromatizzato alle spezie
fade
13752
post-template-default,single,single-post,postid-13752,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Olio aromatizzato alle spezie

Olio aromatizzato alle spezie

Olio aromatizzato alle spezie

Olio aromatizzato alle spezie
Un modo decisamente gradevole di gustare l’olio d’oliva è aromatizzarlo con erbe e spezie. L’ideale è utilizzare le spezie essiccate piuttosto che quelle fresche, perché si conservano più a lungo e non danno luogo a spiacevoli incidenti come la formazione di muffa. Potete aromatizzare l’olio praticamente con qualsiasi tipo di spezia, dalla maggiorana al prezzemolo al peperoncino al pepe rosa alla salvia all’origano al pepe rosa. Tutti andranno bene per condire il pane e, a seconda dei gusti, la carne o il pesce.
Ingredienti
  1. 500 ml di olio extravergine d’oliva
  2. 1 cucchiaio di origano
  3. ½ cucchiaio di rosmarino
  4. 2 foglie di alloro
  5. ½ cucchiaino di timo
  6. ½ cucchiaio di pepe in grani
  7. ½ cucchiaino di sale
Istruzioni
  1. Per prima cosa dovete avere a disposizione una o più bottiglie di vetro accuratamente sterilizzate. Su ogni bottiglia è il caso di mettere un’etichetta, perché è importante ricordare quando è stato preparato l’olio.
  2. La preparazione è molto semplice. Per prima cosa mettete le spezie sul fondo della bottiglia, sovrapponendole in ordine casuale, e poi copritele con l’olio extravergine d’oliva.
  3. Chiudete ermeticamente e agitate con delicatezza la bottiglia, in modo che tutto l’olio entri in contatto con le spezie. Lasciatelo insaporire per almeno 1 giorno prima di consumarlo.
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/
Milena Talento
No Comments

Post a Comment