Top
Cicoria al peperoncino: la ricetta
fade
13726
post-template-default,single,single-post,postid-13726,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Cicoria al peperoncino

la cicoria al peperoncino: la ricetta

Cicoria al peperoncino

Cicoria al peperoncino
Porzioni 4
Un secondo fra i più apprezzati della cucina laziale, di quelli che si accostano un po’ a tutto e che stuzzicano il palato degli amanti dei sapori ‘di una volta’. La cicoria deve essere piccola e il peperoncino molto piccante. In questo modo la cicoria, che altrimenti sarebbe un secondo piatto abbastanza noioso, diventa una prelibatezza da leccarsi i baffi e da accompagnare con pane fresco o piccoli crostini dorati. Per prepararla ci vuole poco tempo e potete anche avvantaggiarvi in anticipo, con un paio d’ore la cicoria non si rovina. Magari all’ultimo potete aggiungere un’ultima spolverata di peperoncin
Ingredienti
  1. 1 kg di cicoria di campo
  2. peperoncino q.b.
  3. 2 spicchi d’aglio
  4. olio extravergine d’oliva q.b.
  5. sale e pepe
Istruzioni
  1. La cicoria va prima di tutto lavata e pulita, e poi lessata in acqua già salata per circa 15 minuti.
  2. Scolatela e strizzatela bene, per eliminare tutta l’acqua.
  3. Mettete in una padella 3 cucchiai d’olio e gli spicchi d’aglio. Dopo un paio di minuti di cottura a fuoco basso, aggiungete anche il peperoncino, rigorosamente sminuzzato o ridotto in polvere.
  4. Eliminate l’aglio una volta imbiondito e finalmente unite la cicoria.
  5. Fatela cuocere per una decina di minuti, girando spesso per distribuire bene il peperoncino.
  6. Completate con il sale e il pepe e servite la cicoria al peperoncino ben calda.
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/
Milena Talento
No Comments

Post a Comment