Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Orecchiette alle cime di rapa

Un primo piatto tipico della tradizione culinaria pugliese, che abbina il piacere di un buon piatto di pasta al gusto intenso delle cime di rapa. L’ideale sarebbe fare le orecchiette in casa, come da ricetta originale, ma vanno bene anche le orecchiette comprate, a condizione che siano porose, non liscie. La ricetta delle cime di rapa non è una sola, nel senso che si tratta di un piatto diffuso in tutta la Puglia e che di conseguenza trova sempre qualche variante di tipo locale.

Orecchiette alle cime di rapa
Le cime di rapa sono molto saporite, non a caso si usano generalmente per condire la pasta, soprattutto le orecchiette, come consiglia l’esperienza della cucina pugliese. Prima di farle soffriggere in padella con aglio, acciughe e peperoncino, dovete farle bollire per qualche minuto in acqua salata, così che si ammorbidiscano. Inoltre la ricetta consiglia di tenere da parte l’acqua di bollitura per cucinarvi direttamente la pasta: noi abbiamo deciso di utilizzarla solo in parte, aggiungendone qualche mestolo nell’acqua salata e ‘pulita’. Una volta condita la pasta con le cime di rapa, si consiglia di farla mantecare in padella per uno o due minuti, in modo che le orecchiette possano assorbire al meglio il condimento.
Vota
Stampa
Ingredienti
  1. 500 gr di orecchiette
  2. 500 gr di cime di rapa
  3. pecorino grattugiato
  4. 2 cucchiai di acciughe sotto sale
  5. 1 peperoncino piccante
  6. 3 spicchi d’aglio
  7. olio extravergine d’oliva q.b.
  8. sale e pepe
Istruzioni
  1. Per prima cosa pulite bene le cime di rapa, quindi mettetele in abbondante acqua salata a cuocere.
  2. Dopo 10 minuti scolatele, ma non buttate l’acqua di cottura, vi servirà più tardi.
  3. Tritate l’aglio e il peperoncino.
  4. In una padella mettete 3 cucchiai d’olio e fate soffriggere il trito di aglio e peperoncino insieme alle acciughe.
  5. Dopo 5 minuti unite anche le cime di rapa e fatele rosolare con il coperchio per una decina di minuti.
  6. Nel frattempo fate bollire l’acqua e cuocere le orecchiette, aggiungendo all’acqua salata un po’ dell’acqua di cottura delle cime di rapa.
  7. Scolate le orecchiette al dente e unitele alle cime di rapa nella padella.
  8. Regolate di sale e fare mantecare per un minuto.
  9. Servite le orecchiette alle cime di rapa con il pecorino a parte.
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *