Top
Gonfiotti alla birra: la ricetta
fade
13578
post-template-default,single,single-post,postid-13578,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Gonfiotti alla birra

La ricetta degli sgonfiotti alla birra

Gonfiotti alla birra

Gonfiotti alla birra
La birra viene utilizzata nell’impasto, insieme alla farina alle uova e al lievito; in questo modo è la pasta stessa dei gonfiotti ad essere aromatizzata dal sapore inconfondibile del luppolo. La birra ideale è una chiara, leggera e vagamente frizzantina. All’interno dei gonfiotti, formaggio e prosciutto, perfettamente amalgamati in un ripieno gustoso. I gonfiotti alla birra sono l’ideale come antipasto o aperitivo, preferibilmente serviti caldissimi e accompagnati, perché no, da un bel bicchiere di birra fresca.
Vota
Stampa
Ingredienti
  1. 5 patate
  2. 4 uova
  3. 1 lattina di birra
  4. 30 gr di lievito di birra
  5. 100 gr di parmigiano grattugiato
  6. 150 gr di emmenthal
  7. 160 gr di prosciutto cotto a dadini
  8. farina q.b.
  9. olio extravergine d’oliva q.b.
  10. sale
Istruzioni
  1. Per prima cosa lessate le patate e poi schiacciatele bene con l’aiuto di una forchetta.
  2. Fate sciogliere il lievito in mezzo bicchiere d’acqua.
  3. Mescolate la purea di patate, le uova, il parmigiano grattugiato e un po’ di farina. Per ultima aggiungete la birra, versandola a filo. Lavorate con un cucchiaio di legno.
  4. Tagliate a cubetti l’emmenthal.
  5. Ricavate dall’impasto delle palline della grandezza che volete e dentro ognuna mettete n cubetto di emmenthal e uno di prosciutto cotto.
  6. Le palline devono riposare per un paio d’ore prima della cottura.
  7. Fate scaldare abbondante olio in una padella antiaderente e friggete le palline, poche alla volta.
  8. Fate assorbire l’olio in eccesso su un foglio di carta da cucina e servite i gonfiotti alla birra ben caldi.
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/
Milena Talento
No Comments

Post a Comment