Top
Cannoli di ricotta: la ricetta
fade
13515
post-template-default,single,single-post,postid-13515,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Cannoli di ricotta

la ricetta dei cannoli siciliani

Cannoli di ricotta

Cannoli di ricotta
Porzioni 10
Per preparare i cannoli di ricotta alla siciliana dovete organizzarvi per tempo se si tratta di un’occasione speciale, perché ci vorranno almeno 3 ore. Considerate che 2 ore vanno via soltanto per tenere la ricotta a riposo dopo averla mescolata con la vaniglia, la cannella e lo zucchero; il resto vi servirà per impastare la sfoglia che sarà l’involucro per il ripieno e per poi friggerla. E ancora, bisognerà attenere che i cannoli si raffreddino prima di riempirli con il ripieno. Se siete alle prime armi o avete poco tempo, potete anche cimentarvi solo con il ripieno e acquistare i cannoli già pronti: il risultato non sarà pari all’originale, ma almeno potrete acquisire dimestichezza nella preparazione del ripieno.
Vota
Stampa
Tempo di preparazione
2 hr
Tempo di cottura
10 min
Tempo totale
2 hr 10 min
Tempo di preparazione
2 hr
Tempo di cottura
10 min
Tempo totale
2 hr 10 min
Per i cannoli
  1. 200 gr di farina
  2. 2 uova (solo albumi)
  3. 20 gr di zucchero
  4. ½ cucchiaino di cannella
  5. ½ bicchierino di Marsala
  6. 1 cucchiaio di scorzette candite d’arancia
  7. zucchero a velo q.b.
  8. 2 cucchiai di strutto
  9. olio per friggere q.b.
Per il ripieno
  1. 500 gr di ricotta
  2. 250 gr di zucchero
  3. 50 gr di cioccolato fondente
  4. 60 gr di frutta candita
  5. 50 gr di pistacchi (o granella di pistacchio)
  6. 1 bustina di vaniglia
Istruzioni
  1. Per prima cosa unite in una ciotola la ricotta, lo zucchero, la cannella e la bustina di vaniglia. Mescolate delicatamente.
  2. Lasciate risposare in luogo fresco e asciutto, quindi setacciate.
  3. Tritate i pistacchi e spezzettate il cioccolato.
  4. Aggiungete la granella di pistacchi e cioccolato, e anche la frutta candita alla ricotta.
  5. A questo punto passata ad impastare la farina con lo strutto, i soli albumi delle uova, lo zucchero, la cannella e il Marsala. Lavorate l’impasto a lungo, finché non diventa elastico, e poi stendetelo con il mattarello in una sfoglia dello spessore di 1 cm.
  6. Ottenete dalla sfoglia delle forme ovali e ripiegatele nella caratteristica forma dei cannoli.
  7. Fate scaldare l’olio in padella e friggetevi i cannoli, facendo attenzione che non diventino scuri.
  8. Lasciateli raffreddare e riempiteli con il ripieno.
  9. Per completare inserite qualche scorzetta d’arancia e spolverate di zucchero a velo.
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/
Milena Talento
No Comments

Post a Comment