Funghi allo zafferano

Zafferano e funghi sono perfetti insieme, l’uno esalta il sapore degli altri in modo davvero particolare. E il risultato è degno di nota, per un piatto di utilizzare in molti modi diversi.

Funghi allo zafferano
Porzioni 4
Lo zafferano ha un gusto amarognolo, intenso, e può essere abbinato benissimo a diverse varietà di funghi. I funghi champignon sono l’ideale, perché hanno un gusto neutro, poco deciso, e lo zafferano li arricchisce non solo di sapore, ma anche di un aroma speciale. Anche i funghi porcini, che per aroma e sapore non hanno niente da invidiare a nessuno, legano bene con lo zafferano, dando vita a un piatto dal sapore molto intenso. Potete usare i funghi allo zafferano come tradizionale contorno, oppure come antipasto, già suddivisi in monoporzioni e completati come una abbondante spolverata di erbe aromatiche. Si tratta inoltre di un piatto molto facile e veloce da preparare, in una mezz’ora fate tutto.
Vota
Stampa
Ingredienti
  1. 500 gr di funghi
  2. 2 bustine di zafferano
  3. 1 mazzetto di erbe aromatiche
  4. 1 cipolla
  5. 1 bicchiere di panna da cucina
  6. olio extravergine d’oliva
  7. sale
Istruzioni
  1. Per prima cosa lavate e pulite bene i funghi. Poi tagliateli in piccoli pezzi (soprattutto se li usate come antipasto).
  2. Tritate sottile la cipolla e mettetela in padella con 4 cucchiai di olio. Non appena è dorata, aggiungete anche i funghi.
  3. Fate cuocere i funghi per 10 minuti, girandoli ogni tanto con un mestolo di legno.
  4. Nel frattempo fate sciogliere lo zafferano nella panna e amalgamateli con un cucchiaio.
  5. Dopo i 10 minuti di cottura dei funghi, versate nella padella il composto di panna e zafferano, e mescolate bene.
  6. Regolate di sale e riprendete la cottura per qualche altro minuto, per far insaporire bene i funghi con lo zafferano.
  7. Tritate finemente le erbe aromatiche e spolveratele sul piatto. Servite i funghi allo zafferano ben caldi.
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *