Top
Frittelle di mele alla birra: la ricetta
fade
13104
post-template-default,single,single-post,postid-13104,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Frittelle di mele alla birra

la ricetta delle frittelle di mele alla birra

Frittelle di mele alla birra

Frittelle di mele alla birra
Porzioni 4
Come la birra, ad esempio, che le rende ancora più stuzzicanti e stempera un po’ il sapore dolciastro delle mele. Le mele più indicate per la frittura sono le renette, mentre la birra ideale è una chiara dal gusto intenso. Nella ricetta utilizziamo la birra per preparare la pastella, così il sapore della birra si amalgama con quello degli altri ingredienti. Potete servire le frittelle di mele e birra anche per un aperitivo, basta che le facciate di piccole dimensioni, adatte al consumo ‘una dopo l’altra’, accanto a un bicchiere di prosecco o, perché no, di birra fresca.
Vota
Stampa
Ingredienti
  1. 4 mele
  2. 2 bicchieri di birra
  3. 2 uova
  4. 150 gr di farina
  5. 20 gr di zucchero di canna
  6. 20 gr di zucchero a velo
  7. olio d’oliva
Istruzioni
  1. Iniziate dalle mele: lavatele, sbucciatele, togliete il torsolo e ricavate delle fettine molto sottili.
  2. Per la pastella necessaria alla frittura montate uova e zucchero così da ottenere un composto spumoso.
  3. Unite poi la farina e per ultima la birra, e mescolate fino a che l’impasto non diventa cremoso e privo di grumi.
  4. Tenete da parte la pastella per 1 ora, in luogo asciutto.
  5. Fate scaldare l’olio in una padella ampia e antiaderente e nel frattempo iniziate a passare le fettine di mela nella pastella.
  6. Fatele cuocere in padella poche alla volta e usate un foglio di carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso.
  7. Completate con una spolverata di zucchero a velo.
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/
Milena Talento
No Comments

Post a Comment