Fegato alla veneziana

Il fegato alla Veneziana fa parte delle molte ricette tipiche della tradizione gastronomica veneta ed è sicuramente uno dei più conosciuti in tutto il mondo per il suo sapore inconfondibile e particolare che unisce il sapore deciso del fegato al profumo della cipolla.

Fegato alla veneziana
Porzioni 4
Questo piatto, chiamato in veneto figà àea Venessiana, ha origini antiche che risalgono addirittura al tempo dei Romani, i quali erano soliti a cucinare il fegato insieme ai fichi per coprirne l'odore un po’ forte. I Veneziani col passare del tempo sostituirono i fichi con le cipolle e fecero diventare questa ricetta una delle più apprezzate della cucina Veneta, per altro facile e abbastanza veloce da preparare.
Vota
Stampa
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Tempo totale
35 min
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Tempo totale
35 min
Ingredienti
  1. 500 g di fegato di vitello
  2. 2 cipolle bianche
  3. ½ bicchiere di olio di oliva
  4. 30 g di burro
  5. Pepe
Istruzioni
  1. Far fumare l’olio in una padella e fate sciogliere il burro.
  2. Tagliate la cipolla a fettine sottili e fatela appassire nell’olio mescolando di tanto in tanto per non farla attaccare al fondo.
  3. Una volta appassita, aggiungete il fegato tagliato a pezzetti e condite con pepe.
  4. Mescolate velocemente e fate cuocere per non più di cinque minuti, perché il fegato deve risultare cotto esternamente, ma rosato all’interno per mantenersi morbido.
  5. Servite ancora caldo con il sughetto di cipolla e spicchi di limone.
  6. Una variante suggerisce l’eventuale aggiunta di prezzemolo.
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/
fegato a pezzetti

Tagliare il fegato a pezzetti

filamenti di cipolla per fegato alla veneziana

Tagliare la cipolla a pezzetti sottili

fegato e cipolla

Soffriggere il fegato con la cipolla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *