Top
Zuppa di porri e patate
fade
11475
post-template-default,single,single-post,postid-11475,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Zuppa di porri e patate

la ricetta della zuppa di porri e patate

Zuppa di porri e patate

Zuppa di porri e patate
Porzioni 4
Ecco gli ingredienti per preparare la zuppa di porri e patate per 4 persone, ma questa pietanza si presta bene anche per una romantica cenetta a due. La corrispondenza è un porro e una patata per ogni persona, perciò non è difficile calcolare le giuste proporzioni.
Vota
Stampa
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
25 min
Tempo totale
45 min
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
25 min
Tempo totale
45 min
Ingredienti
  1. 4 porri
  2. 4 patate medio-grosse
  3. Burro qb
  4. 1 l di brodo vegetale
  5. 1 piccola presa di sale grosso
  6. Pepe e piante aromatiche a piacere
  7. Crostini o pane tostato
Istruzioni
  1. Innanzitutto, scaldate in un pentolino il litro di brodo vegetale già pronto, preparato utilizzando le verdure fresche o con il dado.
  2. Mentre il brodo sobbolle, aggiungete una presa di sale, più o meno grande a seconda dei gusti.
  3. Poi, mettete a rosolare il burro in un pentolino capiente a fiamma bassa.
  4. Nel frattempo, mondate e tagliate a rondelle sottili i porri, eliminando il ciuffo verde (che può essere utilizzato per insaporire il brodo vegetale).
  5. Una volta puliti e tagliati, aggiungete i porri al burro e lasciate rosolare il tutto.
  6. Mentre i porri rosolano nel burro, lavate e sbucciate le patate, che andranno tagliate a fettine molto sottili, così da favorirne la cottura nel brodo.
  7. Se, alla fine, preferite non frullare la zuppa, potete tagliare le patate a piccoli dadini.
  8. Una volta tagliate, aggiungete le patate ai porri insieme al brodo vegetale. Sempre a fiamma non molto alta, lasciate gli ingredienti a cuocere, comprendo la pentola con un coperchio. Il tempo di cottura dipende dalle dimensioni delle patate a pezzi.
  9. In ogni caso, una ventina di minuti dovrebbero essere sufficienti.
  10. Appena sono cotte le patate, frullate il composto con un frullatore a immersione, meglio ancora se si tratta di uno strumento apposito per i passati di verdura (i normali frullatori a immersione tendono a generare bolle d’aria che possono rivelarsi fastidiose, soprattutto per i bambini piccoli).
  11. In alternativa, potete lasciare la zuppa di porri e patate con i pezzi di verdura interi.
  12. L’ideale sarebbe frullarne una parte e lasciare qualche pezzettino di patate intero, così da creare un giusto equilibrio tra solido e liquido.
  13. Alla fine si possono aggiungere erbe aromatiche, come l’erba cipollina e il prezzemolo, e una spolverata di pepe a piacere.
  14. Ora potete servire la zuppa di porri e patate ancora calda, accompagnata da crostini o da pane tostato, che completano perfettamente il gusto di questa vellutata.
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/
tagliare i porri per la zuppa con le patate

Utilizzate solo la parte bianca dei porri, l’unica impiegata in cucina.

rosolare i porri nel burro

Le patate si aggiungono quando i porri sono già ben rosolati nel burro

aggiungere il brodo nella zuppa di porri e patate

Il brodo vegetale deve essere già caldo quando viene aggiunto ai porri e alle patate.

la zuppa di porri e patate finita

Infine, frullate con un frullatore a immersione specifico per passati di verdura.

Milena Talento
No Comments

Post a Comment