Top
Baci di Alassio: la ricetta
fade
11468
post-template-default,single,single-post,postid-11468,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Baci di Alassio

la ricetta dei baci di alassio

Baci di Alassio

Baci di Alassio
Porzioni 15
Per preparare i baci di Alassio si utilizzano due tipi di cioccolato, quello amaro per l’involucro dei baci e quello fondente per il ripieno. Come risultato si ottengono dei deliziosi pasticcini delicati nell’aspetto e nel gusto, tanto da far guadagnare ad Alasso la partecipazione al Club del Cioccolato. Per prepararli avrete bisogno di una sacca da pasticcere, di quelle che si usano in genere per la farcitura delle torte con la panna, e l’ideale è che abbia anche una bocchetta a stella, in modo da fare dei ciuffetti di quello che sarà poi l’involucro esterno dei baci di Alassio. In verità ne servirebbe anche un’altra per il ripieno al cioccolato, ma se non la avete è sufficiente pulire bene la prima per poi riutilizzarla. Prima di servire i baci di Alassio, vi consigliamo di tenerli per alcuni minuti in frigo, così da far compattare le due metà dei baci con il ripieno.
Vota
Stampa
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
12 min
Tempo totale
30 min
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
12 min
Tempo totale
30 min
Ingredienti
  1. 500 gr di farina
  2. 3 uova (solo albumi)
  3. 250 gr di zucchero semolato
  4. 50 gr di cacao amaro in polvere
  5. 150 gr di cioccolato fondente
  6. 100 gr di panna
Istruzioni
  1. Per prima cosa fate tostare le nocciole in forno.
  2. Lasciatele raffreddare e mettetele nel frullatore o nel mixer con la polvere di cacao e lo zucchero semolato.
  3. Dovete ottenere una polvere liscia, priva di grumi.
  4. Separate i tuorli dagli albumi e montate questi a neve.
  5. Mescolate la polvere di nocciole e cioccolato con gli albumi, aggiungendone uno alla volta e mescolando ogni volta.
  6. Passate il tutto nella sacca da pasticcere e fate i ciuffetti: dovete farne 30, perché corrispondono ai 15 baci che si otterranno alla fine.
  7. Disponeteli sulla placca del forno e fateli cuocere per 10-12 minuti a 180-200°.
  8. Lasciate raffreddare i dolcetti
  9. Passate ora alla preparazione del ripieno: spezzettate il cioccolato, fate bollire la panna e poi mescolate i due.
  10. Dopo una decina di minuti in cui il cioccolato si scioglie del tutto, montate con la frusta a mano elettrica.
  11. Con un’altra bocchetta versate la crema al cioccolato su uno degli involucri e richiudetelo poi con un’altra metà.
  12. Lasciate riposare una mezz’ora in frigorifero prima di servire i baci di Alassio.
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/
Milena Talento
No Comments

Post a Comment