Top
Trofie speziate: la ricetta
fade
11354
post-template-default,single,single-post,postid-11354,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,flow-ver-1.3.6,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-light-header,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Trofie speziate

come preparare le trofie speziate

Trofie speziate

Trofie speziate
Porzioni 4
Fondamentale per la buona riuscita della ricetta è la cottura della pasta: le trofie, come tutta la pasta fresca, hanno bisogno di tempi di cottura abbastanza lunghi e basta un po’ di distrazione per scuocerla, rendendola decisamente poco gradevole. Per quanto riguarda il condimento, la salsiccia va sminuzzata e rosolata in padella, quindi insaporita con le spezie (senza abbondare con il peperoncino) e un bicchiere di buon vino bianco secco. Le trofie speziate sono perfette per un’occasione speciale o quando si ha voglia di qualcosa di buono e dal gusto ricco, soprattutto nelle giornate invernali, quando un bel piatto caldo di pasta, non troppo leggera, scalda lo stomaco e il palato.
Vota
Stampa
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Tempo totale
40 min
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Tempo totale
40 min
Ingredienti
  1. 360 gr di trofie
  2. 2 spicchi d’aglio
  3. 20 gr di burro
  4. 200 gr di salsiccia
  5. 1 bicchiere di vino bianco secco
  6. 1 cucchiaino di origano
  7. 1 cucchiaino di peperoncino
  8. 1 cucchiaino di prezzemolo
  9. parmigiano grattugiato q.b.
Istruzioni
  1. Per prima cosa sbriciolate la salsiccia.
  2. Fate poi rosolare in una padella antiaderente l’aglio schiacciato e il burro a pezzetti.
  3. Unite la salsiccia e fatela rosolare a fuoco medio.
  4. Quando il grasso è uscito del tutto, sfumate con il vino.
  5. Fatelo evaporare e a questo punto eliminate l’aglio.
  6. Al posto dell’aglio mettete l’origano, il peperoncino e il prezzemolo.
  7. Lasciate insaporire la salsiccia ancora per un paio di minuti, distribuendo bene le spezie.
  8. Fate cuocere le trofie in abbondante acqua salata e scolatele al dente.
  9. Condire le trofie con il sugo di salsiccia insaporita con le spezie.
  10. Servite in tavola con il parmigiano a parte.
Consiglia ricette http://www.consigliaricette.com/
Milena Talento
No Comments

Post a Comment